Apprendere | Incontri dialogati tra esperti e genitori

Dalla collaborazione tra Gruppo Scuola, Beatrice Aimi Enrico Carosio a settembre inaugurerà a Parma il Centro per il miglioramento degli apprendimenti e lo sviluppo delle competenze.

Il Centro verrà presentato in occasione di due incontri pubblici a carattere dialogico e interattivo rivolti ai genitori. 
Gli incontri – liberi e gratuiti – si propongono di avviare un dialogo con le famiglie interessante al tema del successo scolastico e del metodo di studio.

1° Incontro
“BUONI STUDENTI SI NASCE O SI DIVENTA? STRATEGIE E CONSIGLI UTILI” 
(dott.ssa Beatrice Aimi – Dirigente scolastico ed esperta nei processi di apprendimento)
Sabato 14 aprile dalle 10.00 alle 12.00 
c/o Centro Giovani Montanara
Via Pelicelli, 13/a – Parma 

Esiste un metodo di studio uguale per tutti? Assolutamente no. Ciascuno di noi impara in modo diverso e secondo una preferenza nel modo di approcciare l’informazione. Tuttavia esistono strategie e consigli utili validi per tutti. Il metodo PQ4R è infatti definito dalla ricerca educativa come un metodo di studio universalmente efficace appunto perché si basa sulle evidenze scientifiche avvallate oggi anche dalle neuroscienze. Nel corso dell’incontro verrà illustrato il metodo e il suo funzionamento unitamente ad alcune situazioni problematiche legate al contesto scolastico e

all’insuccesso formativo e verranno contestualmente discusse con la relatrice eventuali strategie per affrontare tali situazioni. 


2° Incontro
“IO STO BENE CON VOI. NEL GRUPPO SENZA PAURA.
L’IMPORTANZA DELLA RELAZIONE NEI CONTESTI DI APPRENDIMENTO” 
(dott. Enrico Carosio – Docente universitario e formatore)
Giovedì 10 maggio dalle 18.00 alle 20.00
c/o Officina Arti Audiovisive

Via Mafalda di Savoia 17/a

I processi di apprendimento, oltre che dalla qualità e pertinenza dei contenuti, dipendono essenzialmente dalle condizioni create per favorire il processo stesso. La relazione si configura così come strumento privilegiato, insostituibile e integrato nella programmazione didattica, attraverso un agito consapevole caratterizzato dalla fiducia reciproca pur nelle peculiarità dei ruoli. 

– – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – – 

IL CENTRO PER GLI APPRENDIMENTI E LO SVILUPPO DELLE COMPETENZE
Studiare è un’attività complessa in cui hanno un peso rilevante le caratteristiche individuali di ogni studente: le sue capacità cognitive, il suo stile di apprendimento, le motivazione e le emozioni. L’esperto dei processi di apprendimento aiuta lo studente a prendere consapevolezza delle proprie peculiarità e ad adattarvi il proprio metodo di studio. 
Obiettivo del Centro sarà quello di facilitare gli apprendimenti degli studenti. Molti studenti attraversano infatti nella loro carriera scolastica momenti di difficoltà dovuti a varie ragioni. Lo scopo del Centro è proprio quello di aiutare questi ragazzi ad orientarsi, a migliorare il proprio metodo di studio, a rimotivarsi…Come? Con strategie mirate di intervento (individuali o di gruppo).
Il Centro si rivolge a genitori (consulenze e accompagnamento) e studenti per rispondere alle varie problematiche che possono presentarsi (in diversi livelli e momenti) nella carriera scolastica di ciascun alunno. 
Le aree di intervento riguarderanno il metodo di studio; l’ organizzazione e la gestione del tempo per l’apprendimento; la motivazione allo studio; l’orientamento scolastico e il ben-essere a scuola. 

Per informazioni:
cooperativa@grupposcuola.it
cell. 340/5829027