“Youth Work: Condividere esperienze per generare valore sociale” 3 e 4 maggio a Parma

 

RIAPERTE LE ISCRIZIONI FINO AL 1 MAGGIO: ULTIMI 20 POSTI DISPONIBILI

Incontro nazionale
“Youth Work: Condividere esperienze per generare valore sociale”

promosso da Comune di Parma, AssociAnimAzione, Animazione Sociale, Cose da fare con i giovani, Prospettive snc in collaborazione con Consorzio Solidarietà Sociale Parma e Confcooperative Parma – Federsolidarietà con il patrocinio dell’Agenzia Nazionale per i Giovani (ANG) e la Regione Emilia Romagna (in attesa di conferma)

Organizzazione a cura di Gruppo Scuola coop. soc., A.P.S. On/Off e Il Raggio Verde coop. soc.

Media partnes: unabellastoria.com e Radiofficina

Perché un incontro nazionale sullo Youth Work?

Lavorare con i giovani in spazi attrezzati in cui si realizzano esperienze capaci di svilupparsi in produzioni di tipo creativo, artigianale o digitale è la chiave che ha consentito ai luoghi di aggregazione di evolversi in officine in cui le nuove generazioni possono sperimentare sé e le proprie competenze in contesti abilitanti.

Il fare è il nuovo spazio di relazione in cui si alimentano le aspirazioni, si sedimentano le conoscenze e si costruiscono i percorsi che permettono di sentirsi protagonisti, efficaci e capaci di incidere sulla realtà.

Centri, laboratori, officine, funzionano se si integrano nella comunità e con essa condividono luoghi, risorse organizzative, competenze tecniche e professionali.

È in questo contesto che YOUTH WORK propone ad educatori, animatori, insegnanti e professionisti del lavoro sociale con i giovani si immergersi in un’esperienza creativa, in cui confronto sui temi sarà ambientato all’interno di veri e propri cantieri in cui il senso delle riflessioni si traduce in (piccole) produzioni.

Un appuntamento in cui ognuno è chiamato a mettersi in gioco per condividere e apprendere anche grazie a tecnici esperti e conduttori, in ciascun laboratorio.

La crescente attenzione posta sullo Youth Work quale insieme di contesti capaci di connettere e mobilitare risorse, valorizzare e sviluppare competenze, fare esperienze e individuare prospettive, necessita di uno spazio di sedimentazione capace di legare l’evoluzione delle conoscenze ad un pensiero consapevole sul metodo.

Il metodo

A Parma, il 3 e 4 maggio, lo Youth Work diviene contesto creativo in cui i partecipanti agiscono e reagiscono, producendo oggetti e una riflessione condivisa.

Due giornate e tre sessioni di lavoro, la prima interamente dedicata ai laboratori di apprendimento esperienziale, la seconda al metodo e agli orizzonti nei quali si colloca lo Youth Work oggi, con una sessione dedicata al metodo e una, aperta, in cui il confronto si allarga agli amministratori pubblici per aprire il dibattito sulle questioni che orientano le prospettive sociali e politiche del lavoro con i giovani. Una formula che riporta i temi affrontati nelle ore precedenti in uno scenario più ampio, con l’intento di ricollocare l’azione nel nostro tempo.

giovedì 3 Maggio

9.30 Registrazione

10.00 Apertura delle Officine

13.15 Pranzo

14.30 Ripresa delle Officine

18.30 Chiusura Officine

21.00 Festa insieme

venerdì 4 maggio

8.30 Apertura lavori

9.00 Pitch Officine

9.30 Il metodo – riflessioni e lavoro in gruppo

13.00 Pranzo

14.00 Gli orizzonti – Seminario pubblico

17.45 Chiusura lavori

SCARICA IL PROGRAMMA

Modalità d’iscrizione

Iscriviti Ora

Formule d’iscrizione:

 

Last minute – € 110 a persona per iscrizioni last minute tra il 19 aprile e il 1 maggio (fino ad esaurimento posti)

 

Info-line

Segreteria organizzativa

Gruppo Scuola coop. soc.

Via Mons. Antonio Schiavi, 1

43124 Parma

Tel. 0521/244855

Mail:  youthworkparma@grupposcuola.it

 

Informazioni su sedi delle Officine:

https://informagiovani.parma.it/centri-giovani.html

Aggiornamenti sul programma su:

www.associanimazione.org